Cosa fare se il tuo iPhone viene rubato

Nel caso in cui il tuo iPhone venga smarrito o rubato, ci sono diverse cose che puoi fare per proteggere i tuoi dati e potenzialmente recuperare il tuo dispositivo. Ecco cosa dovresti fare se perdi il tuo iPhone.

Perdere un telefono capita anche ai migliori di noi: forse ti sarai accidentalmente allontanato o forse ti è scivolato di tasca mentre fai jogging. Qualunque sia la ragione, può essere stressante quando non riesci ad individuare qualcosa di così importante come il tuo iPhone.

Grazie alle funzionalità di privacy e sicurezza di Apple, hai molte opzioni se il tuo iPhone risulta scomparso.

Prova a localizzare il tuo iPhone con Dov’è

Non appena ti rendi conto che il tuo iPhone è scomparso, prova a localizzarlo utilizzando Trova il mio . Se possibile, fallo anche prima di iniziare a dipingere un’area particolarmente ampia.

Questo non solo riduce le ricerche inutili, ma può anche aiutarti a localizzare il tuo telefono prima che lo faccia qualcun altro. Oppure, se qualcun altro ce l’ha già, sarai in grado di vedere dove è diretto il tuo iPhone.

Trova la mia posizione nell'iCloud basato su browser

Puoi utilizzare Dov’è accedendo a iCloud sul Web oppure puoi utilizzare l’app Dov’è su un altro dispositivo Apple, ad esempio un iPad o MacBook, di tua proprietà.

Contrassegna il tuo iPhone come smarrito

Se Trova il mio è lo strumento migliore che hai a disposizione, contrassegna il tuo iPhone come se fosse smarrito . Contrassegnare il tuo iPhone come “smarrito” aiuterà sicuramente.

Innanzitutto, blocca il tuo iPhone con il tuo codice di sblocco, impedendo a chiunque di accedervi.

Disabilita anche Apple Pay , che impedisce ai “ladri” di poter acquistare qualsiasi cosa, anche se in qualche modo sono stati in grado di indovinare il tuo codice di sblocco.

Contrassegnare un iPhone come perso dall'app Trova il mio macOS
Contrassegnare un iPhone come perso dall’app Trova il mio macOS

Ti consente di visualizzare un messaggio personalizzato con un numero di contatto nella schermata di blocco. Ciò garantisce che qualsiasi aspirante buon samaritano abbia un modo molto più semplice per restituirti il ​​telefono, piuttosto che lasciarlo cadere a caso smarrito.

Come attivare Segna come smarrito su iPhone

  1. Apri l’ app Dov’è su uno dei tuoi dispositivi Apple o visitando la versione browser di iCloud
  2. Tocca Dispositivi
  3. Tocca il tuo iPhone scomparso
  4. Scorri verso il basso e tocca Contrassegna come smarrito
  5. Segui i passaggi sullo schermo per inserire un messaggio personalizzato con le informazioni di contatto
  6. Tocca Attiva

Presentare una denuncia alla polizia

È una buona idea presentare una denuncia alla polizia dopo che il tuo dispositivo è scomparso. Ciò consente agli agenti di controllare eventuali telefoni smarriti consegnati al dipartimento. Inoltre, il tuo operatore potrebbe richiederlo per reclami sostitutivi o da Apple per reclami AppleCare+.

Dovrai contattare il dipartimento di polizia responsabile della manutenzione dell’area in cui hai perso il tuo iPhone per farlo. In base alla nostra esperienza e al campionamento dei lettori, ciò che il dipartimento di polizia fa dopo che gli vengono presentate le informazioni “Trova le mie” è in qualche modo nell’aria, a seconda dell’addestramento e della familiarità tecnologica.

Presentare un reclamo per furto e smarrimento

Se hai un piano AppleCare+ che include furto e smarrimento, puoi presentare un reclamo per far sostituire il tuo iPhone da Apple.

Per fare ciò, dovrai visitare la pagina dei reclami per furto e smarrimento di iPhone di Apple. Dovrai anche assicurarti di aver contrassegnato il dispositivo come smarrito prima di presentare il reclamo ed è una buona idea presentare una denuncia alla polizia per ogni evenienza.

Cancella il tuo iPhone da remoto

Se non trovi il tuo iPhone in un ragionevole lasso di tempo, o se non riesci a trovarlo o a raggiungerlo tramite Trova il mio, dovrai cancellarlo da remoto.

Una volta cancellato il tuo iPhone, tutte le tue informazioni vengono eliminate dal dispositivo. Ciò include qualsiasi supporto non sottoposto a backup su iCloud. Tuttavia, è il modo migliore per assicurarti che nessuno possa entrare nel tuo iPhone per accedere alle tue informazioni personali.

La buona notizia è che iOS 15 e versioni successive ti consentiranno di utilizzare Trova il mio anche dopo aver cancellato il tuo iPhone.

Se il tuo iPhone esegue iOS 14 o versioni precedenti, non sarai in grado di utilizzare Dov’è per rintracciarlo dopo averlo cancellato.

Se hai una richiesta di sinistro attiva con il tuo operatore o AppleCare+, non dovresti cancellare il tuo iPhone fino a quando la tua richiesta non sarà completamente approvata.

Come cancellare da remoto il tuo iPhone

  1. Apri l’ app Dov’è su uno dei tuoi dispositivi Apple o visitando la versione browser di iCloud
  2. Tocca Dispositivi
  3. Tocca il tuo iPhone scomparso
  4. Tocca Cancella questo iPhone

ULTIME NEWS