13 Impostazioni iPhone che dovresti cambiare subito

Indipendentemente da quanto tempo utilizzi il tuo iPhone, ci sono alcune funzionalità e interruttori che dovresti disabilitare per problemi di privacy o sicurezza. Ecco le principali impostazioni dell’iPhone che dovresti disattivare immediatamente.

Prima di approfondire l’app Impostazioni per risolvere tutti i problemi di sicurezza e di esperienza utente, assicurati di eseguire l’ultima versione di iOS. Al momento della scrittura, stavamo utilizzando iOS 15.4.1 , quindi la guida dovrebbe funzionare perfettamente per tutti gli iPhone con iOS 15 . Una volta che sei pronto per andare, continua a leggere per scoprire dove sono nascoste queste fastidiose impostazioni.

1. Disabilita i popup nelle app di terze parti

Quante volte un fastidioso pop-up ti ha richiesto di valutare e rivedere l’app ha disturbato la tua esperienza altrimenti perfetta utilizzando app di terze parti installate dall’App Store? C’è un modo per disabilitare queste valutazioni in-app e rivedere i popup per sempre.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone.

Passaggio 2: scorri verso il basso fino all’App Store e toccalo.

Passaggio 3: scorri verso il basso e disattiva l’interruttore accanto a Valutazioni e recensioni in-app . Quello è! Ora non vedrai più quelle fastidiose richieste di revisione.

13 Impostazioni iPhone da modificare 2

2. Disabilita i download automatici

Scarichi app sul tuo iPhone e le vedi apparire magicamente anche su altri dispositivi collegati al tuo ID Apple? Può essere un vantaggio in alcuni casi, come quando scarichi app per la produttività e per prendere appunti. Tuttavia, mi servirebbe solo Google Maps sul mio iPhone, ad esempio, perché non uso il mio iPad per la navigazione. Se ci pensi, hai bisogno di pochissime app da scaricare automaticamente su tutti i tuoi dispositivi Apple.

Per interrompere i download automatici su tutti i tuoi dispositivi Apple, procedi nel seguente modo:

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni , scorri verso il basso fino all’App Store e toccala.

Passaggio 2: disattiva l’interruttore accanto ad App nella sezione Download automatici . Puoi anche disattivare l’interruttore accanto a Download automatici nella sezione Dati cellulare per assicurarti di non sprecare preziosi dati cellulari scaricando automaticamente app.

In caso di necessità, puoi sempre aprire l’App Store e scaricare la stessa app su altri dispositivi.

3. Disabilita Face ID con una maschera

Apple ha rilasciato la funzione Face ID con maschera all’inizio di quest’anno, quindi gli utenti di iPhone più recenti possono continuare a utilizzare Face ID anche quando indossano maschere per il viso. L’impostazione è ben congegnata e ti consente di aggiungere anche diversi occhiali che usi. Sulla scia della pandemia, alcune regioni hanno smesso di far rispettare i mandati delle maschere. Se il COVID-19 non è più un rischio nel tuo paese, puoi disattivare questa funzione per la massima sicurezza.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Face ID e passcode .

Passaggio 2: inserisci il tuo passcode per confermare la tua identità, se richiesto. Quindi, disattiva l’interruttore accanto a Face ID con una maschera .

4. Disattiva Face ID per la compilazione automatica della password

iPhone ha una funzione in cui utilizza Face ID per verificare la tua identità prima di compilare automaticamente le password su siti Web e app per te. Apple ha creato questa funzione come ulteriore sicurezza per impedire l’accesso non autorizzato ai tuoi account online. Tuttavia, se sei l’unica persona che utilizza il tuo iPhone o se hai selezionato Face ID come metodo di sblocco, puoi risparmiare qualche secondo prezioso disattivando questo ulteriore livello di autenticazione.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Face ID e codice.

Passaggio 2: inserisci il tuo codice di sblocco se richiesto. Nella sezione Usa Face ID per , disattiva l’interruttore accanto a Compilazione automatica password .

5. Limita l’accesso ai dati dalla schermata di blocco

Anche quando il tuo iPhone è bloccato, i malintenzionati possono accedere ai tuoi dati riservati utilizzando la Visualizzazione Oggi. Potrebbero persino avviare transazioni fraudolente accedendo all’app Wallet dalla schermata di blocco. Per mitigare tali rischi, limita l’accesso alle app sensibili dalla schermata di blocco dell’iPhone.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Face ID e codice.

Passaggio 2: inserisci il tuo codice quando richiesto. Nella sezione Consenti accesso quando bloccato , disattiva l’interruttore accanto a tutte le app che desideri proteggere. Ti consigliamo vivamente di disattivare le opzioni per Wallet , Registro chiamate Vista Oggi e ricerca .

13 Impostazioni iPhone da modificare 5

6. Disattiva l’inoltro dei messaggi di testo

Se ti affidi principalmente al tuo iPhone per la messaggistica e non vuoi essere disturbato dalle notifiche su altri dispositivi Apple quando qualcuno ti invia un messaggio, puoi semplicemente disattivare l’inoltro dei messaggi di testo. L’impostazione ti dà anche la possibilità di interrompere la ricezione di notifiche su dispositivi specifici collegati al tuo ID Apple. Per accedere a questa impostazione:

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone.

Passaggio 2: seleziona Messaggi , quindi scegli Inoltro messaggi di testo .

Passaggio 3: nel menu visualizzato, disattiva l’interruttore accanto a tutti i dispositivi collegati su cui non desideri ricevere notifiche.

7. Disattiva l’inoltro privato di iCloud

Relay Privato iCloud è stato uno dei punti salienti di iOS 15. Offre un ulteriore livello di privacy instradando tutto il traffico Internet attraverso i server Apple, mantenendo l’anonimato durante l’utilizzo di Safari. Sebbene questa sia un’ottima funzionalità per la privacy, può interrompere alcuni siti e rallentare la velocità di Internet. Ecco come disattivarlo.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone.

Passaggio 2: seleziona iCloud e disattiva l’interruttore accanto a Inoltro privato .

Per mantenere un certo grado di anonimato e sicurezza durante la navigazione in Internet, puoi, tuttavia, abilitare alcune altre impostazioni.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Wi-Fi .

Passaggio 2: tocca il pulsante “i” situato sul lato destro della rete Wi-Fi a cui sei attualmente connesso.

Passaggio 3: nel menu visualizzato, attiva le opzioni per Indirizzo Wi-Fi privato e Limita monitoraggio indirizzo IP . Assicurati di abilitare questi interruttori per tutte le reti Wi-Fi che utilizzi regolarmente.

Inoltro privato iCloud in iOS 15

8. Limita l’accesso ai dati sulla tua posizione

Diverse app native e di terze parti su iPhone richiedono l’accesso ai dati sulla posizione quando installate o utilizzate per la prima volta. Potremmo aver inconsapevolmente concesso alle app l’accesso ai nostri dati sulla posizione anche se possono farne a meno. Quindi, vale la pena rivedere le app che hanno accesso alle informazioni sulla tua posizione.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Privacy .

Passaggio 2: nel menu visualizzato, seleziona Servizi di localizzazione .

Passaggio 3: ora identifica un’app che non avrebbe mai bisogno di conoscere la tua posizione dall’elenco. Tocca l’app.

Passaggio 4: nella sezione Consenti accesso alla posizione , seleziona:

  • Mai se ritieni che l’app non abbia affatto bisogno di accedere ai dati sulla tua posizione.
  • Chiedi la prossima volta o quando condivido se non sei sicuro che l’app abbia bisogno o meno delle informazioni sulla tua posizione. Quando questa opzione è selezionata, l’app chiederà l’autorizzazione la prossima volta che richiederà l’accesso.
  • Durante l’utilizzo dell’app è l’opzione predefinita per le app installate.

Quando si utilizzano le ultime due opzioni, verrà visualizzato un nuovo interruttore di posizione precisa . Suggeriamo di disattivarlo per le piattaforme di social media e altre app. Tuttavia, puoi lasciarlo abilitato per app come Dov’è, app di navigazione e fornitori di servizi meteorologici. Assicurati di ripetere i passaggi tre e quattro anche per altre app. Puoi anche impedire al tuo iPhone di identificare i luoghi che visiti di più. Per fare ciò, vai su Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione > Servizi di sistema > Posizioni significative . Quindi, disattiva l’interruttore per Posizioni significative .

13 Impostazioni dell'iPhone per modificare la posizione

9. Disattiva Download di podcast salvati

Se sei un appassionato ascoltatore di podcast, probabilmente frequenti l’app Podcast e salvi gli episodi che desideri ascoltare in seguito. Se non hai familiarità, devi solo aprire l’app, selezionare un podcast, trovare l’episodio che desideri salvare e toccare il pulsante con i tre punti accanto ad esso. Nel menu visualizzato, tocca Salva .

Per impostazione predefinita, il salvataggio di un episodio lo scarica anche per l’ascolto offline. Se sei costantemente connesso a Internet tramite Wi-Fi e dati cellulari, non è necessario sprecare prezioso spazio di archiviazione salvando i podcast offline. Per disattivare i download automatici, segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Podcast .

Passaggio 2: nella sezione Download , disattiva l’interruttore situato accanto all’opzione Scarica al salvataggio .

Passaggio 3: questo è un passaggio facoltativo, ma puoi risparmiare un po’ di carica della batteria e dati cellulari disattivando l’interruttore accanto a Consenti su cellulare nella sezione Download automatici dello stesso menu. Inoltre, seleziona Scarica automaticamente e tocca l’ opzione Disattiva per preservare più memoria interna.

10. Migliora le prestazioni dell’hotspot mobile

Se utilizzi l’hotspot mobile del tuo iPhone per mantenere altri dispositivi connessi a Internet, probabilmente li tieni nelle immediate vicinanze. Quindi, sarebbe anche vantaggioso se il tuo hotspot utilizzasse la banda a 5 GHz per velocità di connessione ottimali. Puoi farlo semplicemente disattivando un interruttore nell’app Impostazioni.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Hotspot personale .

Passaggio 2: scorri verso il basso e disattiva l’interruttore accanto a Massimizza compatibilità .

Quando questo interruttore è attivato, il tuo hotspot Wi-Fi passerà alla banda a 2,4 GHz e avrà un’area di copertura più ampia, consentendo ai dispositivi situati più lontano di connettersi ma a scapito di velocità ridotte. Quindi, dovresti disattivare questo interruttore.

11. Disattiva Alza per riattivare

Un’altra funzionalità che disattiviamo sempre su un nuovo iPhone è Alza per Attivare. La funzione accende automaticamente il display del telefono se lo sollevi da un tavolo. Non solo sorseggia la batteria, ma potrebbe anche essere un fastidio se vuoi semplicemente prendere in mano il tuo iPhone per metterlo in tasca.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Display e luminosità .

Passaggio 2: disattivare l’interruttore per Alza per Attivare .

Sblocca iPhone con Apple Watch e Face ID

12. Disattiva l’aggiornamento dell’app in background

Se non desideri che un’app venga eseguita in background e scarichi inutilmente la batteria, puoi impedirne l’aggiornamento in background. Per fortuna, Apple ha fornito agli utenti un controllo granulare di questa impostazione e la sua modifica potrebbe avere un impatto significativo sulla durata della batteria. Quindi, puoi disattivare l’aggiornamento in background per la maggior parte delle app, ma lasciarlo attivo per quelle che utilizzi .

Passaggio 1: nell’app Impostazioni su iPhone, scegli Generali .

Passaggio 2: quindi, seleziona Aggiorna app in background .

Passaggio 3: dall’elenco delle app installate, disattiva l’interruttore per tutte le app che non desideri aggiornare in background.

Ricorda di lasciare l’interruttore per app come Mappe, app widget, scorciatoie, Siri e fornitori di servizi meteorologici. La disattivazione dell’interruttore per queste app potrebbe causare problemi con le tue automazioni, l’esperienza Siri, la precisione della navigazione e le informazioni meteo.

13. Disattiva i backup di iCloud su reti cellulari

A meno che tu non sia regolarmente in giro, probabilmente non avrai bisogno di sincronizzare ed eseguire il backup dei tuoi dati su iCloud tramite reti cellulari. È possibile utilizzare la migliore larghezza di banda della rete Wi-Fi di casa o dell’ufficio per tali attività. Inoltre, puoi disattivare comodamente questa impostazione per iCloud Drive e i backup separatamente.

Passaggio 1: apri l’ app Impostazioni sul tuo iPhone e scegli Cellulare .

Passaggio 2: scorri verso il basso fino alla fine del menu e disattiva gli interruttori accanto a iCloud Drive e iCloud Backup .


Quindi, quelle erano 13 impostazioni dell’iPhone che dovresti modificare immediatamente per risparmiare un po’ di durata della batteria, migliorare la tua esperienza utente e spremere prestazioni aggiuntive dal tuo iPhone

ULTIME NEWS